design Sebastiano Tosi 2019

Più&meno nasce dall’idea di creare un oggetto di luce, in continua evoluzione, che comunichi
con il fruitore. Segmenti luminosi si applicano sul disco liberamente, attraverso un magnete:
variando così la densità luminosa a seconda della loro disposizione. Più&meno crea un linguaggio
inedito e personale, animato e ludico, contemporaneo e interattivo.
Materiali: metallo.
Finiture galvaniche: ottone/rame/bronzo.
Base metallica con alimentatore incluso.